Questione Ius Soli: ecco la formazione adeguata per esserne esperti

La questione dello Ius Soli è sempre più calda. Si usa, d’altronde, a mani basse in questa campagna elettorale dove il Paese si dividerà tra chi vuole accogliere con criteri più semplici i nuovi arrivati e chi vuole sprangare a doppia mandata la porta di ingresso. La verità è che, a prescindere dalla vostra posizione personale, l’emergenza immigrazione sta portando l’attenzione su una sfera emotiva che poco ha a vedere con l’argomento in sé. Voi potreste aiutare l’Italia a schiarirsi le idee sul tema e, magari, anche a gestire in qualche modo l’arrivo costante di rifugiati e non. Come? Formandovi ad hoc. Le telematiche ormai, infatti, offrono molti master sulla sicurezza ma anche corsi post laurea specializzati sullo studio della cultura del Medio Oriente e corsi sull’analisi delle migliori strategie per contrastare il terrorismo. Ne volete sapere di più? Ecco la mini-guida che fa per voi.

La questione dello Ius Soli è sempre più calda. C’è chi lo considera un diritto normale per una società civile moderna e chi lo considera la “resa definitiva all’invasione barbarica”. In mezzo ci sguazzano i politici che, da una parte o dall’altra, cercano di dragare voti. Voi dovreste e potreste fare di più. Dovreste studiare strade per specializzarsi nell’immigrazione e trovare corsi nella gestione dei rifugiati oltre che nella prevenzione e lotta al terrorismo che sfrutta le zone grigie dell’item per tessere le sue trame.

Ecco cosa gira sul web, lato università telematiche, in quanto a offerta di master sulla sicurezza internazionale e non solo.

Come comprendere il Medio Oriente

Uno dei grandi vantaggi che hanno i terroristi su di noi è in pochi sanno come comprendere il Medio Oriente. Se avessimo più chiara la loro storia ed il loro presente, molti passaggi sarebbero prevedibili e, forse, molti problemi sarebbero risolvibili. Potete essere voi quelli che sapranno diventare esperti di costumi medio orientali.

Come? Seguendo il “Master I livello in Analista del Medio Oriente: politica, economia, sicurezza” di Unicusano che è pensato proprio per darvi queste basi. Dalla Turchia alle monarchie del Golfo passando per l’evoluzione dell’Afghanistan, molte saranno le cose che affronterete come materie per studiare la cultura islamica.

Il costo del Master in Medio Oriente è di 1100 euro ma c’è una quota ridotta a 800 euro per le seguenti categorie:

  1. Avvocati iscritti all’Ordine
  2. Funzionari Pubblici
  3. Forze dell’Ordine
  4. Laureati Unicusano in Scienze Politiche e Giurisprudenza

Imparare a reagire al terrorismo

A cosa potrà servirvi il “Master I livello in Antiterrorismo Internazionale” di Unicusano? Ad imparare a reagire agli attacchi sempre più frequenti che subiamo da quella parte del mondo. Perché dal 2001 ad oggi la forza della violenza si è alzata a livelli davvero preoccupanti.

Ci vuole un’Intelligence più selezionata e preparata. Ci vogliono risorse umane che abbiano voglia di studiare per contrastare i terroristi. Cosa? Storia e dottrina del jihadismo o politica internazionale di Africa, Vicino e Medio Oriente o ancora i principali aspetti del Cyberterrorismo.

A chi si rivolge un master sul terrorismo? A soggetti che hanno a che fare con la sicurezza nazionale ed internazionale e, quindi, come spiega in modo chiaro il sito, a:

  1. Appartenenti alle Forze dell’Ordine e alle Forze Armate;
  2. Magistrati;
  3. Funzionari Pubblici (Presidenza del Consiglio, Ministero degli Interni, Ministero della Difesa);
  4. Ricercatori, Studiosi, Analisti di sicurezza interna, antiterrorismo, intelligence e politica internazionale;
  5. Giornalisti;
  6. Operatori privati nel settore della sicurezza;
  7. Neolaureati in materie giuridiche e umanistiche.

Diventare esperti di Sicurezza Internazionale

Per diventare esperti di Sicurezza Internazionale e, così, tranquillizzare anche tutti quelli che sostengono che la questione dello Ius Soli possa dare il via ad un caos senza precedenti, c’è il “Master II livello in Geopolitica della Sicurezza” di Unicusano. Di cosa si tratta?

Innanzitutto è bene che conosciate la composizione del corso post laurea sulla sicurezza che si snoda in 12 moduli che riportiamo, per dovere di cronaca, qua di seguito:

MODULO I

  • Aspetti politici dell’attuale clima di insicurezza globale;
  • Prospettive storiche della sicurezza;

MODULO II

    • Sicurezza degli spazi;

MODULO III

    • Sicurezza delle istituzioni;

MODULO IV

    • Sicurezza dei sistemi e delle infrastrutture;

MODULO V

    • Sicurezza delle risorse;

MODULO VI

    • Sicurezza alimentare e sanitaria;

MODULO VII

    • Conflitti e asimmetrie;

MODULO VIII

    • Geopolitica del mediterraneo;

MODULO IX

    • Socio-psicologia del terrorismo;

MODULO X

    • Economia del terrorismo;

MODULO XI

    • Tecnologia del terrorismo;

MODULO XII

    • Politiche di contrasto al terrorismo;

MODULO XIII

    • Studi di area.

Poi i costi per imparare a gestire la sicurezza sono di 1900 euro pagabili in quattro rate di pari importo a distanza di 30 giorni lavorativi l’una dall’altra.

Ora che sapete come “prendere per le corna” la questione del Ius Soli, e cioè diventando professionisti preparati sul tema, vagliate anche altre opzioni in questo senso. Ogni novità rilevante noi ve la riportiamo attraverso i nostri articoli nel blog tematico ma ce ne potete chiedere lumi anche voi attraverso la pagina dedicata alle domande dirette.

Non ci sono commenti

Inserisci commento