App utili per gli studenti? Ecco i consigli delle telematiche

Che la tecnologia sia un male ormai non lo pensa più nessuno. Alcuni fanno ancora questo pensiero, in modo inspiegabile, quando il discorso generico si applica a quello specifico del settore della formazione. Studiare a distanza con un computer o con un device sarebbe, secondo alcuni, follia ma la verità la dicono le università telematiche. E’ ovvio che non si possa avere una formazione tout-court così, tanto che la FIP – formazione in presenza, è una realtà che ormai hanno tutti gli atenei telematici, ma ci sono stanti strumenti moderni a cui sarebbe sciocco rinunciare. Queste sono le premesse delle app utili per gli studenti. Scopriamone di più.

Cosa ingenera tranquillità in un giovane? Non sentirsi solo. Si ha la sensazione di smarrimento quando si passa dal liceo all’università perché là vi si chiede di essere adulti e non appoggiarvi in toto agli altri. “In toto”, però, non significa per nulla e così, se alcuni atenei tradizionali, non seguono molto i loro ragazzi, le telematiche li portano per mano in ogni modo. Anche consigliando alcune app utili se siete studenti. Ecco una lista:

  • Outliner for iPad
    Se vi dovete organizzare al meglio lo studio, così siete in grado di creare una scaletta di tutte le cose da fare.
  • iStudiez Pro
    Si tratta di un vero e proprio diario che consente di scrivere l’orario delle lezioni, i compiti assegnati ed i programmi per la giornata come foste ancora al liceo.
  • inClass
    C’è la funzione per segnare gli orari delle lezioni ed i compiti e si può anche inserire un alert che avverte lo studente quando è vicina la scadenza di un esame.
  • Priority List
    Consente di incastrare gli impegni accademici con quelli extra scolastici.
  • The Elements: A Visual Exploration
    E’ una vera e propria tavola periodica che consente di vedere gli elementi in 3d in tutti i loro colori e sfumature.
  • TED
    Si tratta di una serie di conferenze che trattano di scienze, ingegneria, storia e che si tengono ogni anno a LA. Tutti i loro video sono disponibili.

Servizio tutor

Tra i servizi interessanti pr chi studia all’università in tal senso va detto, però, che prima ancora di questa lista non dovete mettere in secondo piano il tutoring perché consente a voi di essere portati nel mondo accademico gradualmente e con una figura umana e reale che vi spiegherà tutto, dalla parte amministrativa  a quella delle materie.

Si tratta di una risorsa dell’università che salva tanti giovani dall’abbandono universitario che arriva spesso per confusione.

Vantaggi dell’e-learning

In conclusione va detto che la possibilità di assistere alle lezioni non in un’aula stracolma di gente ma da dove volete e, soprattutto, tutte le volte che volete vuol dire approfondire un tema fino all’effettiva comprensione anche grazie al supporto di sopra.

Un modo moderno e unico di entrare nella laurea moderna.

Vi invitiamo a mettere insieme questi pezzi che vi abbiamo dato circa le app utili per gli studenti e non solo e di integrarli con tutti i post che mettiamo sul blog tematico oppure direttamente attraverso la pagina dedicata.

Non ci sono commenti

Inserisci commento